di pesce · primi piatti

Fettuccine fatte in casa, al ragù Gamberi.

IMG_8238

Lo so lo so, è da tanto che non mi faccio viva, forse tutta l’estate, ma dopo un anno di dolce far nulla mi sono meritata anche io una vacanza non credete? dopo tutto abitando in un isola come la mia Sardegna, non potevo certo rinunciare al condizionatore e al letto fresco no? per non parlare delle domeniche passate a guardare le repliche di tutti i film più brutti che la Mediaset poteva trasmettere.

Perché si, funziona così, almeno per la maggior parte delle persone che conosco, nonostante abitiamo in una regione “estiva” di estate ne viviamo veramente poca, e la mia carnagione ne è la prova. Cioè io amo il mare, ma odio andarci, odio le ore passate in macchina a cercare parcheggio, odio la camminata stile processione che si fa per arrivare in spiaggia, che neanche un asino nei tempi della mietitura nel ‘900  era così carico,tra cibo, ombrelloni e borse varie. Per non parlare della faticosa e costante ricerca di “dove mettiamo l’ombrellone?” per fortuna è tutto finto, e oggi primo settembre si “riinizia”.

Un po’ come a capodanno si fanno i buoni propositi, che mai verranno mantenuti o come sempre rimandati. Chi riinizia la scuola, chi il lavoro e chi come me, costruisce i propri progetti che spera di realizzare.

Ma adesso arriviamo al dunque, prometto ( dita incrociate) di pubblicare una ricetta ogni settimana, e cercare di riprendere la rubrica “alchimia in cucina” che purtroppo ho lasciato morire 😦 anche se mi piace così tanto. Poi ci sarà una new entry, la rubrica delle recezioni ( il succo sarà quello di andare a mangiare nei locali della mia città e fare quattro chiacchiere con i titolari) oh poi ci sarà il #ciccion’sday (nome inventato da un mio amico, dove in un unico giorno si mangerà e basta, provando più locali possibili) prometto anche di mettermi a dieta e fare anche un po’ più sport ( ma questa sarà un’altra storia).

Adesso vi lascio alla ricetta, abbastanza semplice e veloce ma che comunque vi farà fare un’ottima figura con i vostri commensali. Quindi auguro a tutti voi una nuova buona parte del 2015 e che questi ultimi quattro mesi siano migliori di quelli passati.


IMG_9021

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g. di fettuccine fresche fatte in casa;
  • 400 g. di gamberoni freschi;
  • una cipolla media;
  • uno spicchio di aglio;
  • un mazzetto di prezzemolo;
  • un bicchiere di spumante o del vino bianco;
  • mezzo bicchiere di passata di pomodoro o due cucchiai di concentrato;
  • 300 g. di pomodorini tipo cherry,
  • peperoncino, olio e sale q.b.

Procedimento:

Iniziamo sempre con i prodotti che richiedono più tempo, quindi con i pomodorini, che verranno messi in acqua bollente per almeno un quarto d’ora, quando l’acqua si inizia a freddare schiacciateli con il pugno tenendoli ovviamente sempre dentro IMG_9032l’acqua, questo servirà per espellere i semini e l’acqua di vegetazione che ne contengono. Puliamo i gamberi, che verranno privati delle teste (che terremmo da parte) e del carapace, con un coltello poi incidiamo la schiena e leviamo il filamento nero, sciacquiamo per eliminare eventuali residui. I gamberi dovremmo tritarli.

A questo punto possiamo procedere con il soffritto, in olio caldo mettiamo la cipolla e l’aglio. Quando gli aromi avranno assunto un colorito bruno (ma non bruciato), incorporiamo le teste che andranno a dare sapore, quando noteremmo che ormai sono cotte le andremmo a togliere e al loro posto andrà il ragù, che faremmo soffriggere per qualche minuto e inseguito si sfumerà con lo spumante. Possiamo adesso aggiungere il peperoncino e il prezzemolo. Ovviamente non dimentichiamoci del sale!

La parte liquida ormai sarà evaporata, a questo punto andremmo ad aggiungere i pomodorini e il sugo che faremmo saltare fino ad ottenere un sughetto corposo e omogeneo. Ovviamente i pomodorini non si dovranno squagliare, è per questo che li abbiamo privati dell’acqua precedentemente, ma dovranno rimanere interi.


E’ ora di impiattare…

IMG_9050

buon appetito e alla prossima🙂

un bacio, Franci!

Annunci

2 thoughts on “Fettuccine fatte in casa, al ragù Gamberi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...